Autori di baroque.it

copyright (c) www.baroque.it 2006 - 2015. Sito non rientrante nella categoria d'informazione periodica stabilita da Legge n. 62 del 07/03/2001. Riproduzione totale o parziale vietata senza consenso degli autori.

Stefano Torselli

direttore - Libero proffessionista in marketing e realizzazione comunicazione per il web; esperto Seo, Joomla, Word Press e web marketing. Laureato in scienze politiche prosegue  gli studi nel mondo dell'informatica e della comuncazione. E' stato consulente informatico presso il gruppo Eni; ha collaborato con Publisì all'organizazione delle ultime edizioni dei Summit dei Premi Nobel per la Pace. Docente  seo e web marketing, Ceo per Webiness.it e responsabile comunicazione per Cidiesse.it.

Marina Mucaria

curatrice, pubblicitaria costretta per mestiere alla sintesi si è sfogata collaborando a baroque.it.

Laura Savani

Programmatrice e disegnatrice, cura la parte amministrativa e la parte creativa della società di grafica web per la quale lavora. Appassionata d'arte e di barocche beltà, collabora in varie sezioni del sito. Impegnata anche con goticomania, il portale dell'arte e della cultura gotica, e con elisabeth-sissi, il sito dedicato all'imperatrice Elisabetta d'Austria.

Irene Marone

Consulente giuridica ed esperta di marketing and managment per professione, pianista e clavicembalista specializzata nel repertorio protobarocco per passione.
Compie gli studi di pianoforte a Pescara con la M°. Maria Cannati e si specializza a Roma e Cremona in tecnica clavicembalistica e musica antica dal Rinascimento al primo Settecento con la tesi "Jean Baptiste Lully e Luigi XIV: Le Roy Danse!".
Ha preso parte al seminario di Jeordie Savall sul Concerto Grosso e l'uso degli strumenti nella musica d'insieme pre-sinfonica organizzato dall'Accademia Filarmonica Romana. Ha partecipato a numerose rassegne pianistiche, clavicembalistiche e di musica d'insieme in Italia e all'estero, con il patrocinio della Sovrintendenza ai Beni Culturali e dell'Unesco.
Ha collaborato con l'associazione culturale "Dipintori Santi e Fanti" in un progetto sulla musica e il teatro del tardo Quattrocento italiano ed europeo, partecipando a numerose rievocazioni storiche in tutta Italia. Il progetto è stato premiato con il terzo posto all' interno del contest teatrale "Giostra del Monaco" 2009 a Ferrara.

Massimiliano Savona

Massimiliano Savona è nato a Roma nel 1972. Laureato in Lettere e filosofia presso l’Università di Pisa, ha frequentato la Scuola Normale Superiore di Pisa e intrapreso un Dottorato di ricerca per l’Università di Parigi 8 Vincennes – Saint Denis. Ha pubblicato quattro saggi specialistici, due su Pirandello e due su Marinetti. Ha anche collaborato per alcuni periodici locali in veste di critico e recensore e scrive romanzi, racconti e poesie.

Esordito come classicista dannunziano e poi futurista moderato, ha avuto la folgorazione per il Barocco nel 1993, categoria che interpreta come sintesi possibile e feconda di tradizionalismo classicista e avanguardia soft, di cui però rifiuta gli aspetti più duri: nel dubbio pende più per la tradizione (insomma: un cocktail di un 75 % di classicità e di un 25 % di avanguardia). Infatti due dei suoi saggi riguardano il barocchismo delle costruzioni metaforiche e la presenza inaspettata della mitologia in alcuni libri di Marinetti e l’aspetto del futurismo letterario italiano come nuova forma di marinismo, per la sua diffusione capillare nelle regioni italiane e il suo gusto per il sorprendente.

Su baroque.it propone l’analisi comparata di tre scrittori contemporanei tra loro molto diversi nel porsi di fronte al ricorrente “barocchismo” della realtà nella storia, in generale, e al neobarocchismo della nostra epoca in particolare.

Francesca Santucci

Collaboratrice per arte e letteratura.
Francesca Santucci, napoletana, poetessa e scrittrice, ha all’attivo diverse pubblicazioni in poesia e in prosa, prefazioni, recensioni ed articoli giornalistici, ed è presente in antologie collettive e raccolte multimediali. Suoi articoli sono stati pubblicati sul periodico napoletano Campania oggi, sull'Eco di Bergamo, sulla rivista letteraria "Il notiziario per i soci italiani della Brontë Society", sul mensile "Trentagiorni", ed on line su vari siti. Nel 2006 l'artista siciliana Pinina Podestà ha illustrato ad olio e in digitale la sua poesia "Momento perfetto”, ed insieme hanno realizzato una composizione in digitale,"The abiss". Nel 2007 una sua fiaba, “La favola del sole e della luna,” è stata musicata dal cantautore Pino Barillà, ed il pittore Arturo Bonanomi ha illustrato a tempera la sua poesia, "Ad una rosa", pubblicata in tiratura limitata dalla casa editrice Pulcinoelefante. Sempre nel 2007 un suo testo rievocativo della figura della Beata Pierina Morosini, brutalmente assassinata, è stato scelto per il pannello del perdonoesposto all'interno del museo a lei dedicato,  presso la Chiesa parrocchiale di Fiobbio di Albino (Bg), il paese nativo.

sito internet: www.francescasantucci.it

Enrico Ercole

curatore della sezione moda.
Giornalista e critico musicale specializzato nel repertorio operistico buffo del XVIII secolo.
Diplomato in Comunicazioni Visive, con specializzazione in Storia del Cinema. Ha collaborato con diverse istituzioni musicali quali l’Orchestra Sinfonica di Milano Giuseppe Verdi, i Pomeriggi Musicali di Milano, la Società dell’Opera Buffa, l’Orchestra Sinfonica Guido Cantelli, l’As.Li.Co., il Luglio Musicale Trapanese, il Teatro Massimo di Catania e molti altri.
Ha curato la regia di opere liriche come “Il barbiere di Siviglia” di Gioachino Rossini (Milano), “La serva padrona” di Giovanni Paisiello (Milano) e “Lo Speziale” di Franz Joseph Haydn (Milano, Luino, Saluzzo, Piacenza).
E' stato curatore di mostre ed eventi espositivi dedicati al fumetto, alla letteratura gotica e al fantasy.
Appassionato di storia del costume, si dedica da anni allo studio di personaggi che hanno influenzato la storia della moda. Per l’Associazione Atelier Gluck Arte di Milano ha curato l’allestimento delle mostre “La notte dei vampiri”, “Elisabetta d’Austria: il mito di Sissi” e “Maria Antonietta: l’ultima regina”. Ha offerto la sua consulenza per ricostruzioni di abiti e pettinature d’epoca. Attualmente, come giornalista, collabora con il mensile musicale “L’opera” e con altre testate. Dal 1998 è titolare dell’ufficio stampa di Cartoomics, Salone del Fumetto di Milano.

email: enrico_ercole@libero.it

Carla Costa

collaboratrice sezione architettura.
Laureata in Architettura a Firenze con tesi dal titolo “Pistoia e Pescia centri del quadraturismo di età barocca”. Ha partecipato a seminari e workshop, approfondendo in particolare le tematiche relative alla conservazione del patrimonio architettonico. Nel 2009 ha svolto, in collaborazione con l’Università di Firenze e con Heritage Malta, la catalogazione delle architetture dipinte presenti a Malta. Affianca l’attività professionale a quella di studio e ricerca.