usiamo cookies a fini statistici per migliorare l'esperienza utente

    • Lo scienziato nel periodo barocco

      Lo scienziato nel periodo barocco

      I padri fondatori della scienza moderna (Keplero, Galilei, Bacon, Descartes, Harvey ecc.) parlano spesso di scienza, ma non usano la parola...

    • L'uomo di stato nel periodo barocco

      L'uomo di stato nel periodo barocco

      L’idea del governo come arte, pur essendo tipicamente rinascimentale, continuò a rimanere al centro della scena fino alla metà del XVII secolo. La...

    • Il segretario di Stato nel periodo barocco

      Il segretario di Stato nel periodo barocco

      Il segretario dell’età barocca era un filosofo, versato anche nelle lettere. Un consigliere “segreto” del principe, un’intelligenza assistente, in...

    • La nutrice, il fondamento della famiglia nell'antico regime

      La nutrice, il fondamento della famiglia nell'antico regime

      Il memorialista Saint Simon racconta che tutte le mattine, durante il rito del Lever du Roi, la nutrice del re Luigi XIV era la prima a entrare...

    • Il finanziere nel periodo barocco

      Il finanziere nel periodo barocco

      In un celebre aforisma, Montecuccoli osservava: Per la guerra sono necessarie tre cose: primo, il denaro: secondo, il denaro; terzo, il denaro. Non...

    • La borghesia

      La borghesia

      Lo sviluppo di una haute bourgeoisie fu incoraggiato in Francia dal sistema di appalto delle tasse, che assicurò indubbiamente profitti enormi a un...

    • Il ribelle nel periodo barocco

      Il ribelle nel periodo barocco

      La condanna della ribellione penetrò così profondamente nella cultura barocca da oscurare per molto tempo il valore ideale della resistenza...

    • Il missionario nel periodo barocco

      Il missionario nel periodo barocco

      In un’epoca, quella barocca, che aveva stemperato la dura polemica teologica dell’età della Riforma, il compito di rivolgersi a interlocutori...

    • La religiosa nel periodo barocco

      La religiosa nel periodo barocco

      Con il Concilio di Trento si ebbe una svolta decisiva riguardo ai monasteri femminili. Con l’imposizione della clausura prenderanno a definirsi...

    • La strega nel periodo barocco

      La strega nel periodo barocco

      Tra tutte le figure dell’epoca barocca, la strega era la più temuta. Fisicamente era vecchia e debole, e in qualche caso inferma; di bassa...

    • La questione del duello

      La questione del duello

      L’origine del duello deriva dall’antica ordalia: quando il giudice di una diatriba non aveva sufficienti elementi di giudizio si autorizzava un...

    • L'etichetta del duello

      L'etichetta del duello

      Il famoso Bully Egan [...l ha combattuto un altro duello con Curran, e una volta arrivato sul terreno, ha lamentato il proprio svantaggio, essendo...

    • La psicologia del duello

      L’aristocrazia si consolava pensando ad un passato immaginario, da una parte infatti l’Europa medievale non è stata conosciuta né compresa dai suoi...

    • Il duello moderno in epoca barocca

      Il concilio ecumenico di Trento (dal 1545 al 1563) aveva sottoposto ad esame la fede e la morale cattolica, preparando la strada alla Controriforma. Le sue...

    • L'artista nel periodo barocco

      L'artista nel periodo barocco

      Il seicento fu il secolo del barocco, un’arte ampollosa, encomiastica, declamatoria, che espresse plasticamente l’assolutismo autoritario della...

    • Il borghese nel periodo barocco

      Il borghese nel periodo barocco

      In epoca barocca il termine “borghese” evocava un’ampia gamma di significati, legati al rango sociale. In Europa, un borghese (burgher o burger)...

    • Il soldato nel periodo barocco

      Il soldato nel periodo barocco

      Quasi tutti i soldati dell’epoca barocca erano volontari che si arruolavano per libera scelta. Il principale ufficiale addetto al reclutamento era di...

    • I proprietari terrieri

      I proprietari terrieri

      La struttura, la consistenza e l’influenza della classe dei proprietari terrieri variavano nelle diverse parti d’Europa. La classe nobile godeva di...

    • La struttura della società settecentesca

      La struttura della società settecentesca

      L’ancien régime conserva la struttura sociale feudale, che rimane differenziata nelle numerose regioni tanto da render difficile una...

    • L'infanzia nel periodo barocco

      L'infanzia nel periodo barocco

      La situazione dell'infanzia, specchio inesauribile del livello civile e sociale di un paese, era drammatica: nelle case popolari gelide e...

    • Conservazione ed evoluzione nella società settecentesca

      Conservazione ed evoluzione nella società settecentesca

      I vecchi raggruppamenti quali la parrocchia, la corporazione o il feudo avevano poco peso nelle grandi città che si andavano sviluppando. La...

    • La nobiltà

      La nobiltà

      L’uso dei termini  nobiltà  classe dei proprietari terrieri  non va tuttavia inteso come implicante l’esistenza di un gruppo sociale omogeneo. C’erano...

    • Il predicatore nel periodo barocco

      Il predicatore nel periodo barocco

      Chi può ripensare al seicento senza rivedere in fantasia la figura del predicatore, nerovestito come un gesuita, o biancovestito come un domenicano o col...

    1